Animali e sostegno psicologico: basta liti in condominio

Molto spesso le persone lasciano che a guidare le proprie decisioni sia il pregiudizio. Il termine pregiudizio porta automaticamente con sé un senso negativo, percepibile da tutti, come si stesse parlando di una chiusura mentale da cui ci si sente subito di doversi allontanare. In realtà poche cose esistono solo in misura negativa e senza alcuno scopo specifico. Così anche il pregiudizio esiste in quanto utile. È utile poiché mezzo di categorizzazione e quindi semplificazione del mondo. Il termine pregiudizio in sé vuol dire “giudizio prima”, quindi giudicare qualcosa prima di averne fatto diretta esperienza. Ma, immaginiamo di dover fare diretta esperienza  di  qualunque  cosa prima  di poter dire  di cosa  si  tratti… sarebbe un dispendio immane di energie e di tempo, per poi trovarci probabilmente a catalogare quella data cosa proprio per ciò che sembrava inizialmente. Quindi, di per se, il pregiudizio è utile nelle situazioni in cui abbiamo bisogno di una risposta veloce su cose simili tra loro: in breve facciamo esperienza di una cosa e deduciamo che ogni altra esperienza con ogni altra cosa simile, sarà simile […]

Il regolamento del condominio dopo la riforma del 2012

La tematica relativa alla figura del regolamento condominiale appare di grande rilevanza, soprattutto nel momento in cui ci si trovi ad amministrare dei “grandi” condomini, per i quali il regolamento è obbligatorio.    Quando il regolamento è obbligatorio Ai sensi dell’art. 1138, co. 1 del c.c., è infatti stabilito che “quando in un edificio il numero dei […]

Condominio: locatore e locatario, cosa c’è da sapere

Locatario e locatore: come si dividono le spese? In  condominio tutti sono tenuti al rispetto delle norme del regolamento, compreso  l’inquilino, il quale ha gli stessi diritti e gli stessi doveri del condomino, il quale gli ha dato la sua unità immobiliare in locazione. Il locatario deve rispettare le norme condominiali Quindi se non rispetta le prescrizioni […]

Diritti civili Vs Regolamento condominiale

I divieti posti dal regolamento condominiale contrattuale ai diritti dei singoli condòmini devono essere considerati esistenti solo quando sono espressi in modo estremamente chiaro e non equivoco (Se non è espressamente vietato, si può aprire una pizzeria al primo piano) Come è noto il regolamento condominiale di origine contrattuale, vale a dire il regolamento predisposto […]

La criminalità in condominio

La devianza è la non conformità ad una norma o ad un complesso di norme che sono accettate da un numero significativo di individui all’interno di una società. Non è possibile distinguere precisamente in una società coloro che rispettano le norme da coloro che le infrangono: tutti quanti noi abbiamo trasgredito e trasgrediremo (basti pensare […]

Posta la tua richiesta