Amministratori e passaggio di consegna: e le cose che mancano?

Amministratori e passaggio di consegna: e le cose che mancano?

QUESITO

Nel passaggio di consegna tra amministratori, nel 2019, quello uscente non ha consegnato il conto Economico e la Situazione patrimoniale al 31.12.2018.
Ne ha redatto uno che accorpora il bilancio del 2017, a suo tempo non approvato.

Si puรฒ “costringere” l’amministratore uscente a redarre quello del 2018?

RISPOSTA

Gent.mo utente,
con riferimento al passaggio di consegna tra amministratori, si riporta quanto segue.

Non vi รจ possibilitร  di costringere lโ€™amministratore uscente a redigere rendiconti pregressi.
Eโ€™ perรฒ possibile accelerare i termini delle consegne โ€œcostringendoloโ€ a consegnare ogni documento in Suo possesso relativo alla compagine.

Eโ€™ nelle facoltร  dellโ€™amministratore subentrante e/o dellโ€™assemblea, soprattutto in situazioni di urgenza.
Resta inteso che se vi sono delle annualitร  non approvate, sarร  onere dellโ€™amministratore subentrante, in quanto suo precipuo compito, procedere con la presentazione dei bilanci (anche pregressi).

Avv. Amedeo Caracciolo