Scarsa diligenza ditta di pulizie: come agire?

Scarsa diligenza ditta di pulizie: come agire?

QUESITO

Da contratto il mio affitto prevede 40 euro al mese di spese condominiali: il problema è che l’addetto delle pulizie non svolge il suo lavoro, in 1 anno avrà pulito le scale 10 volte a far tanto quindi è toccato farlo a me. Non ritengo quindi giusto pagare le spese condominiali. Posso chiedere al proprietario un rendi conto delle spese per capire cosa sto effettivamente pagando ?

RISPOSTA

Gent.ma utente,
in riferimento a quanto ci chiede si riporta quanto segue.
La sua richiesta da inoltrare al proprietario è del tutto legittima. Pertanto, potrà tranquillamente
sottoporre all’attenzione del suo proprietario la mancata pulizia delle scale e richiedere, di conseguenza, il rendiconto delle spese sostenute.
Anzi, la invitiamo a sottolineare al suo proprietario lo scarso intervento della ditta.
Infatti, nel caso in cui tale lamentela sia presentata da un numero considerevole di condomini in assemblea, si potrà deliberare di inviare una diffida ad adempiere nei confronti della ditta, invitandola a svolgere il proprio lavoro secondo contratto, ai sensi dell’art. 1454 c.c.
Decorso il termine indicato (per esempio 10 giorni), se la ditta continua a non rispettare il contratto, questo si riterrà risolto di diritto e si potrà così
procedere alla nomina di una nuova ditta.
In più, potrà inoltrare all’amministratore la richiesta di consultazione dei registri condominiali, ai sensi dell’art. 1129 c.c., per controllare la corrispondenza tra le spese da lei sostenute e quelle indicate dal documento.
All’occorrenza è possibile ottenere anche, previo rimborso delle spese, le copie opportune.
Qualora l’amministratore le neghi l’accesso ai registri condominiali gli ricordi che, a tutela del suo diritto, interviene non solo l’art. 1129 c.c., ma anche l’art. 1130 bis c.c. il quale riconosce ai titolari dei diritti personali di godimento (quindi anche ad un conduttore come lei), la possibilità di visionare ed estrarre copie dei documenti giustificativi delle spese.

Dott.ssa. Federica Colicchio

Posta la tua richiesta