Amministratore, partita iva e requisiti: cosa è obbligatorio?

Un Utente ci scrive dopo aver scoperto che l’amministratore del suo condominio fa parte di uno studio associato di geometri.
Ci chiede se è lecito non emettere fattura con p.iva, ma con ritenuta di acconto visto che amministra anche altri condominii.
Rispondono i responsabili dell’assistenza legale gratuita di Garante Condominio.

Quali sono i requisiti per essere amministratore di condominio

Quando si deve nominare un amministratore di condominio? Quando ci sono più di otto condomini. L’amministratore nominato deve indicare quale sarà il suo compenso?  Egli deve indicare il suo compenso al momento dell’accettazione della nomina. Quanto dura l’incarico dell’amministratore di condominio?  L’incarico dura un anno. Esso si rinnova automaticamente per un anno. L’assemblea può revocare […]